Cerca
  • Simone

Prendi una giovane siciliana che nel 1963 scopre Londra...



A cura di Moreno Giannattasio (Libreria Aleph)

Prendi una giovane siciliana che nel 1963 scopre #Londra e ci va a vivere, come avvocato per bambini. Dopo un matrimonio, due figli e la carriera da scrittrice, pubblica un inno alla sua città d'adozione, firmandolo a quattro mani col figlio George. Simonetta Agnello Hornby confeziona così una dichiarazione d'amore per la sua Londra. Dimenticatevi le solite immagini da cartolina o sul web. Qui Londra ci accompagna nei suoi angoli meno noti, nei piccoli musei, catturandone l'anima. Un #viaggio impossibile da fare senza i suoi consigli, conditi dallo sguardo aperto e disincantato di George, col suo humour tutto inglese. Dal tempio di Mithras al Garden Museum, attraverso una città fatta di #pub insoliti e curiosi. Una capatina nella via dei medici, o sul povero South Bank in riva al Tamigi, vista eccezionale sul quartiere dei nobili. Strettissimi vicoli pedonali, sui quali si apre l'accoglienza di ristoranti indimenticabili; insomma una capitale che non smette mai di stupire. Una ricerca appassionata che rende omaggio all'antico pensiero del poeta Samuel Johnson "Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco di vivere".




24 visualizzazioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© 2020 ETNIKAMENTE | Blog by Etnika Viaggi - Via Donizetti, 25 Castelfidardo (AN)